Canon EF 200-400mm f/4L IS USM Extender 1.4x - Prova sul campo.

Buonasera a tutti.
E’ giunto il momento di tirare qualche conclusione, semplici e modeste “considerazioni personali” circa l’ottica in questione.
Premetto che non mi sono fatto particolarmente influenzare da altri giudizi presenti sulla rete, nonostante abbia comunque letto alcune recensioni.
Per me era importante toccare con mano, valutare e capire se c’erano delle risposte positive o negative ai miei quesiti.
Il mio personale parere è certamente positivo, ma rimangono ancora dei punti un poco oscuri che evidenzierò nei CONS (svantaggi).

Faccio prima qualche considerazione circa alcuni aspetti marginali che mi hanno comunque colpito.

Primo fra tutti il colore bianco della struttura dell’ottica, un bianco finalmente bianco, più freddo come tonalità e non color crema che a me sinceramente non piace molto vedere sulle mie ottiche, dal 70-200 Mk II al 300/400 f/2.8L IS e 500L f/4 IS.
Una tracolla diversa meno spartana, decisamente ben fatta, imbottita e comoda.
Un tappo protettivo sulla lente frontale finalmente pratico, con apertura e chiusura a velcro.
Una valigia di nuovo tipo, non serve a molto se non per custodire l’ottica quando non la si usa. Voglio solo sperare, ma non ne ho la prova, che le chiavi di chiusura/apertura della valigia non siano universali come per le valigie in dotazione ai supetele Mk I. (esempio con le chiavi del 300 mm apro e chiudo anche le valigie del 400 e 500 mm e viceversa, imbarazzante)!

Veniamo pertanto al dunque.
Come ho scritto mi ero posto alcune domande quanto questa lente fu annunciata e precisamente:

1) Quanto performante sarà rispetto ai fissi di pari focale e più?
2) Ci sarà lo stesso salto di qualità che ci fu tra il 70-200 Mk I e Mk II?
3) Se alle domande 1 e 2 troverò conferme positive, varrà la pena puntare su questo super-zoom?

Conferme alle domande 1 e 2 ne ho trovate eccome, questa lente se la gioca molto bene in termini di qualità, nitidezza, e velocità AF con i prime in mio possesso e lo stabilizzatore di nuova concezione li supera perfino abbondantemente come efficienza e silenziosità, così come il nuovo motore USM. Sono portato a credere che può reggere il confronto anche con i supertele da 300 mm in su marcati Mk II.

Quali sono i vantaggi e svantaggi che personalmente riconosco a questa lente? Eccoli qui elencati:


PROS:
a) Versatilità.
b) Qualità dell’immagine, scatti estremamente nitidi, regge bene il confronto con i "primes".
c) AF super rapido!
d) Stabilizzatore e motore USM molto efficienti e silenziosi.
e) Ottima resa in controluce, in condizioni di luce difficile, luci/ombre nette su stesso soggetto.


CONS:
a) Con il moltiplicatore inserito, l'apertura massima arriva a f/5,6. In condizioni di luce precaria questo è per me un limite. Posso compensare con ISO + alti, ma questo significa scendere a compromessi, avere più rumore digitale e doverlo poi ridurre in post produzione.
b) Utilizzo dello zoom a mano libera, la ghiera dello zoom è posta subito dopo quella di messa a fuoco. A mio avviso, troppo vicine, nello zoommare capita spesso di muovere accidentalmente la ghiera della messa a fuoco con le conseguenze che si possono immaginare. Questo è dovuto molto probabilmente, al peso della lente quando la si utilizza a mano libera e che quasi obbliga a dover tenere la mano sinistra in quella posizione per meglio bilanciare il tutto.
c) Peso, è abbastanza pesante, circa 3,7 Kgs, con fotocamera arrivi a poco più di 5 Kgs. A mano libera ci fai certamente qualche scatto ma se ci devi lavorare per un giorno intero, si necessita, per forza di cose, di un monopiede o cavalletto.
d) Il prezzo, non alla portata di molti.

Approfondiamo un poco Pro e Contro.

Pro:

Versatilità, direi obiettivo centrato!
In un’unica lente si possono, in base alla scala zoom presente sulla stessa, utilizzare ben sei differenti focali: 200, 250, 300, 350, 400 mm a f/4 e 560 mm a f/5,6 con moltiplicatore inserito.
Fotografando la SBK a Imola mi sono trovato in una condizione di ripresa veramente ottimale. Utilizzavo la focale più adatta in qualsiasi momento con estrema rapidità, fantastico!

Qualità dell’immagine, straordinaria!
Guardando gli scatti eseguiti si nota subito un’estrema nitidezza e incisione delle immagini. Mi sono convinto che rispetto ai supertele fissi in mio possesso e marcati Mk I il confronto è assolutamente pari.

AF, molto buono!
Rapido, sfiori il pulsante di scatto e sei immediatamente a fuoco. Il connubio tra fotocamera e lente rasenta la perfezione.
E’ una sensazione assai piacevole e incute la consapevolezza di non sbagliare un colpo.

Stabilizzatore e motore USM, notevoli.
Lo stabilizzatore è silenziosissimo, a me sembra addirittura più silenzioso di quello del 70-200 Mk II. A volte controllavo per aver la certezza di averlo inserito. Tre posizioni possibili, la prima per una stabilizzazione convenzionale, la seconda per il panning e la terza entra in funzione allo scatto sul punto di esposizione.
Molto buono anche il motore USM, anche questo molto silenzioso e preciso.

Resa in controluce e condizioni di luci/ombre nette su stesso soggetto, molto buona.
Ho eseguito diversi scatti in controluce su soggetti statici e in movimento, dove luci e ombre erano molto nette. La resa della lente è sempre stata eccellente, immagini nitide e ottima tenuta dei colori anche a diaframmi molto spinti. Questo aspetto mi ha molto soddisfatto, significa che la qualità delle lenti utilizzate per quest’obbiettivo sono di primissima scelta.

Contro:

Moltiplicatore 1.4x incorporato.
Se da un certo punto di vista è molto utile per portare la focale a ben 560mm con un semplice e rapido movimento, dall’altro l’apertura massima si riduce a f/5,6. Questo per me è un limite, come potrebbe esserlo per chi si dedica soprattutto a riprendere eventi sportivi notturni oppure in condizioni di luce scarsa, magari nelle prime ore del giorno e sul tardi facendo “caccia fotografica”. Molti potrebbero pensare, basta alzare gli ISO ed è fatto. Non per me, indipendentemente dal fatto che alcune fotocamere sopportano meglio di altre valori ISO elevati. Del rumore digitale ci sarà sempre, gestibile in PP ma non completamente eliminabile. In PP a me piace lavorare il file il più pulito possibile, neutro e possibilmente esente dal rumore digitale. E’ stato ed è l’aspetto che meno mi piace di quest’obbiettivo. Riuscire a mantenere la massima apertura a f/4 su tutte le focali sarebbe, anche se tecnicamente difficile, un risultato straordinario. Chissà se un giorno sarà fattibile.

Zoom a mano libera.
La ghiera dello zoom si trova subito dopo (a pochissima distanza) da quella della messa a fuoco. Io ho delle mani “generose” in termini di grandezza. Utilizzando lo zoom spesso sono andato a spostare anche la ghiera della messa a fuoco con le conseguenze che vi lascio immaginare. Questa situazione mi ha molto infastidito poiché a volte mi faceva perdere “l’attimo”! Le dimensioni di quest’obbiettivo sono pure assai generose, così come lo è il peso. A mano libera, per poterlo impugnare correttamente e per mantenere una buona bilanciatura non sono ancora riuscito a trovare una corretta postura, da qui il problema evidenziato. Faccio notare che non ho questo problema con il 70-200 Mk II, forse perché più facile da impugnare.

Peso.
Circa 3,7 kg e quasi 4 Kg con paraluce installato, con una fotocamera si passano abbondantemente i 5,5 Kg. E’ senza dubbio pesante! Pertanto non indicato per un uso prolungato a mano libera. Suggerisco l’utilizzo di un monopiede oppure di un treppiede possibilmente con testa Gimbal. Certamente il suo peso è molto più contenuto rispetto a quello di un 400 f/2.8 oppure di un 500 f/4 ma come ho già scritto è e rimane un “peso massimo”.

Prezzo, da € 11300,00 a circa € 12100,00.
Sono parecchi soldi e pertanto è un obbiettivo non alla portata di tutti , in termini di budget. Sorge spontanea una domanda, vale tutti questi soldi? Anche Nikon ha un ottimo 200-400 f/4 VR (senza moltiplicatore incorporato) che costa poco più della metà , se non mi sbaglio.
Non sta a me giudicare se vale questo importo oppure se è sopravvalutato, Canon ha deciso così pertanto se lo vuoi questo è il suo prezzo!

more: EF_200_400.jpg (6.32 KB) sbk52.jpg (275.58 KB) sbk53.jpg (277.78 KB) sbk55.jpg (356.13 KB)

url: permalink

loading